Ciao, mi chiamo Rosa e sono una ragazza, e dico una ragazza di 37 anni! Il titolo del mio blog nasce da un commento poco carino fatto ai miei lavori da un signora non molto gentile..." e si (ho risposto) questa è l'arte che mi piace".Un giorno la mia carissima amica e blogger Angie ( http://piccoleideediangieeioia.blogspot.it/) mi ha suggerito di aprire un blog tutto mio e con molta umiltà vi mostro i miei piccoli e semplici lavori! Buona visione del blog e benvenuto a chiunque voglia visionarlo...


Reinventa gli oggetti, reinventa te stesso, reinventa la tua vita!!!!

sabato 25 aprile 2015

Tutto vetro!

 Queste lavorazioni sono tutte su vetro... Io adoro il vetro! Dipingere sul vetro a mano libera non è semplice, ma con un pò di pazienza ci si riesce. Il piattino qui a sinistra è stato realizzato pensando al "cedro" di Calabria, nostro tipico prodotto coltivato sulle zone del tirreno. Una delle zone più importanti è proprio Santa Maria del Cedro! Infatti è stato esposto in una fiera a Marcellina, un paese di quelle zone, insieme alla bottiglia qui sotto.
 Mi dispiace che la foto non le renda giustizia, ma la bottiglia di vetro era davvero venuta bene. Infatti al più presto rifarò il lavoro su un'altra bottiglia.
 Mi piace pasticciare con le tecniche e combinarle tre loro per ottenere un effetto nuovo. Oltre a disegnare il grappolo d'uva con effetto 3D, ho dipinto il retro del piatto per ottenere un effetto ceramica, poi ho applicato un cordone verde e bianco attorno al piatto stesso per meglio definirlo. Messo su di una credenza era davvero molto carino!
 Questo piatto è dipinto con colori link fatti proprio per il vetro e quindi indelebili una volta applicati. Il piatto era leggermente ruvido e questo ha dato un particolare aspetto al tutto.
Anche qui ho pasticciato un pò.. ma questo l'ho tenuto con me e l'ho appeso nella mia cucina... visto dal vivo rende di più.

 Dipingere sul vaso non è semplice, che sia a base quadra o rotonda però l'effetto finale è garantito. Questo vaso, anche se non sembra, era molto stretto sui lati perciò per completare la rosa il lavoro è stato arduo, ma alla fine..... Ho abinato al vaso un piattino svuotatasche (più a lato) lavorato con la stessa tecnica.
 Ho conosciuto tante persone nella mia vita, ma poche che abbiano vere e prorpie fissazioni... una ragazza mi ha commissionato questo piattino perchè impazzisce per i girasoli... immaginate la contentezza quando le ho portato il lavoro, mi ha persino chiesto se le dipingevo i muri della cucina con dei girasoli... ma non mi sentivo all'altezza così li ha comprati adesivi e li ha mesi al muro.. sembrava di stare in un giardino!